Uscita didattica della IV A sede di Jesi

Mercoledi 1 Febbraio la classe VI A si è recata al Teatro Moriconi per assistere allo spettacolo "Amleto fx" promosso dall'Associazione Teatro giovani e Teatro Pirata che da molti anni si impegna ad orgnanizzare rassegne teatrali   dedicate alla scuole . lo spettacolo è stato molto stimolante e una studentessa ne ha composto una recensione che volentieri pubblichiamo. Dopo lo spettacolo la classe si è recata a vedere una piccola, ma molto interessante mostra organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio sul Futurismo . La foto si riferisce allo spazio espositivo .

Unico personaggio della rappresentazione è Amleto, il quale si trova ad affrontare principalmente le proprie difficoltà sentimentali. Incredibile è stato come l'attore sia riuscito a mostrarci la follia di Amleto: un personaggio estremamente drammatico,folle e pieno di disperazione.
Il palco rappresentava la stanza di Amleto e sul fondale era stato riprodotto un famoso quadro di Van Gogh ( la camera di Vincent ad Arles)  che noi studenti dell’artistico abbiamo subito riconosciuto ;  attraverso un Mac, l’unico attore presente sulla scena,Gabriele Paolocà , interagiva con altri personaggi  che continuamente lo disperavano. I personaggi che interagivano con Amleto  rappresentavano la generazione dei giovani d’oggi, con tutti i loro vizi : l’insicurezza , la depressione , il bisogno di conferme, ecc…
Lo spettacolo era interpretato in chiave pop: la domanda che si pone Amleto è “Le scrivo o non le scrivo?” palese rimando alle insicurezze dei ragazzi d'oggi. Per far comprendere l’attualità del tema, i discorsi di Amleto erano pieni di citazioni con rimandi a film famosi,frasi celebri e canzoni conosciuti: da  Pasolini, a Pascoli,dal testo tradotto in italiano di "Smells like teen spirit" dei Nirvana,alla citazione di Smigol del Signore degli anelli  da Forest Gump ad Apollo 13 e tanto altro.In conclusione chi ha scritto l'opera teatrale ha chiaramente voluto avvicinare noi ragazzi ad un personaggio forte e drammatico come Amleto che  ci somiglia. (Sara Sabbatini IV A Sede di Jesi)
IMG_20170201_123834